Coppa di Francia : U Sporting dillusu ma ingrandatu !

0

Crudele macciu per u Sporting eri sera in Furiani, battutu à i calci di penalità contru à una squadra di Caen assai furtunata (2-2, 3-5 p.)…Disgrazia ma solu u resultatu conta…94cdf

Furiani in festa cù deci mila « accaniti » tutti pronti à festighjà cù a so squadra, un scenariu strasordinariu sin’ à i calci di penalità, un macciu di quelli induve ci pudemu dumandà, oghje, qualessa era a squadra di Lega una è a squadra di Naziunale trè. Ci era tuttu, eri sera in Furiani. Un stadiu bellu carcu, un rispettu maiò di l’avversariu, u perfumu di tutti sti macci campati da in u vechju stadiu Armand Cesari. Hè mancatu, solu, l’essenziale: a vittoria centu volte meritata, da l’omi di Stefanu Rossi. S’ellu ci hè un macciu ch’elli divianu vince, aldilà di tutti quelli visti dapoi anni è anni, serà, di sicuru, quessu quì. Eppuru, l’avemu vista da vicinu issa vittoria. Dui stucci, duie realisazione per a squadra di Nurmandia. È turchini chì sò, ogni volta, andati à circà a parità. A prima volta, cù una magnifica culumbella di Loulou Poggi è a seconda cù issa capata di Santelli à duie minute di a fine di a prulongazione. Iè, cum’è di fronte à Le Mans à Concarneau, ci hè vulsutu à corre apressu à u resultatu. Cum’è di fronte à i Brittoni, ci hè vulsutu à aspettà i calci di penalità. Ma tuttu u mondu era cunvintu chè, sta volta dinò, l’aviamu da francà, torna una volta, u passu. Ma u destinu d’issu macciu hè statu cusì crudele per Bastiacci chì a si meritavanu ancu di più chè l’ultimi giri, issa vittoria. Sta mane, avemu tutti u capu ind’a conca, cum’è u lindumane d’una briachina. Tristi, dillusi. Ci vole à accettà la. U Sporting hè cacciatu da u cuppa di Francia. Deve cuncintrà si, avà, nantu à u campiunatu di N3, induve hè guasgi in N2. Ma issu Bastia-Caen, n’avemu da parlà durante anni è anni. Hè dighjà sculpitu in a legenda turchina….

Partager.

Réagir en direct