Quartu City Trail Imperiale: Trà sportu, ambianza festiva è sulidarità

0

sans-titreA quarta edizione di u Trail Imperiale, sabbatu chì vene, in Aiacciu, hè monda aspettata. Un numaru di participanti sempre impurtante (1500), guasgi dece chilometri di percorsu è un impegnu maiò di a municipalità in leia cù sette associ d’atletisimu, tuttu serà à l’appuntamentu per una manifestazione maiò à qualchì tempu di Natale…

U City Trail Imperiale, una scumessa di a direzzione di i sporti, in Aiacciu, principiatu quattru anni fà, arrimabata nantu à un cuncettu chì esiste dighjà in altrò ma ch’anu fattu à modu soiu. Quattru anni dopu, u successu hè maiò. Per prova, e 1500 piazze sò pertute in quattru è trè sette…È s’è no aghjustemu l’impegnu di tutti quelli chì, più o menu, accumpagnanu i participanti, l’urganizatori o i spettatori, avemu da avvicinà i…decimilla! U percorsu, ellu, parterà da a Piazza à a Merria per ghjunghje, dopu à dece chilometri (à pocu pressu), à u mercatu di Natale, piazza à u Diamante. Passendu per a vechja cità, a Citadella, u Casone o u Corsu Napuliò, tanti lochi aiaccini sputichi. Ci serà, di sicuru, un aspettu spurtivu ma ùn hè quessa a primura. « Circhemu sopratuttu à sviluppà intornu à issa manifestazione, un spiritu festivu, spiega Marcu Leca, Direttore di i Sporti di a Municipalità, tandu, pocu c’impreme u resultatu. L’impurtante hè di mantene un certu estru è à tempu, d’esse sulidariu. » I benefizii seranu rimessi à associ diversi…Una manera di fà a leia, necessaria, trà sportu, festa è sulidarità… 

 

 

Partager.

Réagir en direct