L’ACA mantenutu d’un filu, u GFCA ghjocherà u so avvene di fronte à Le Mans

0

20181126_25_3_1_0_0_obj18966026_1_xwh_642x490_xwhA stagione 2018-2019 s’hè compia vennari per i ghjucadori di Lega dui. Aviamu a paura per e nostre squadra aiaccine. È, à dilla franca, masimu cù i so percorsu dapoi qualchì tempu, aviamu a ragiò. Di fattu, l’ACA hè andatu à piglià u puntu chì li mancava in Troyes (0-0). L’orsi anu trematu ma ponu esse suddisfati. Per contu soiu, u GFCA ùn hà pussutu vince à u PFC, en corsa per a Lega una (1-0). Una scunfitta chì prufita à Sochaux, vincidore di Grenoble in Bonal (3-1). Di colpu, u Gazelec hè custrettu di passà per dui macci di fronte à Le Mans, terzu di Naziunale una, per assicurà si una quarta stagione di filu in L2.

A sappiamu chè l’affare avaria da esse difficiule. U percorsu di l’ACA (senza vittoria durante nove partite) è di u Gazelec (dui punti solamente dapoi a vittoria di fronte à l’ACA u 5 d’aprile scorsu) ùn era micca in favore d’una o l’altra di e duie squadre à l’occasione di l’ultima ghjurnata di Lega dui. Masimu chè Bianchi è rossi cum’è rossi è turchini ghjucavanu fora di casa mentre chè Sochaux ricivia à Grenoble è Auxerre, Valenciennes. Di fattu, e duie squadre eranu in periculu maiò in Troyes è à u Paris FC. È s’è l’ACA hà tenutu u colpu in Aube (0-0 ma forse chè i partenarii di Nivet, dighjà assicurati di a terza piazza, aspettavanu a seguita), u Gazelec, ellu, ghjucava contru à una squadra minacciata da Lens è dunque custretta di vince per riceve in a prima parte di i play-offs. U GFCA hà fattu una partita interessante di fronte à a prima difesa di u campiunatu ma l’hè mancatu issu realisimu davanti à a cabbia- una malatia in questa stagione- per pudè vultà cù qualcosa in a stacca. Ùn hè micca in Parighji chè u Gazelec hà persu a so diciasettima piazza ma nanzu in Mezavia di fronte à Sochaux (0-2) è soprattu Châteauroux ch’ùn ghjucava nulla (1-2). Di colpu, l’omi di Hervé Della Maggiore anu da ghjucà u so avvene di fronte à Le Mans, vultatu dapoi u 2013 da a divisione d’onore è prontu à sfidà una squadra aiaccina chì t’averà, forse, appena di pressione. Ma quantunque, u fattu di riceve à u ritornu (2 di ghjugnu). Li toccherà dunque d’assicurà à l’occasione di u primu macciu à u MM Arena (28 di maghju). I rossi è turchini anu deci ghjorni per esse pronti à l’appuntamentu

Partager.

Réagir en direct